Gergo baracchino

Se qualcuno ha avuto occasione di fare un bel viaggetto in camion avrà quasi sicuramente avuto la possibilità di scoprire il misterioso e affascinante mondo del “Baracchino”.
Per chi non lo conoscesse, si tratta di un apparecchio ricetrasmittente di modesta portata, che molti trasportatori usano per scambiarsi notizie sulla viabilità, meteo e non solo.. Spesso ci si ritrova ad ascoltare discorsi da sbellicarsi dal ridere, scoprendo in questa classe di lavoratori, dei cabarettisti in erba 😀 !

Purtroppo chi è alle prime armi capirà non più del 50% di quello che viene detto, sia perchè ci vuole un pò di orecchio, sia perchè esiste un gergo particolare, “mutuato” dal linguaggio CB (http://it.wikipedia.org/wiki/Linguaggio_CB).
Eccovi un piccolo elenco di termini indispensabili:

BRECCO = posso entrate in canale, c’è qualcuno?
KAPPA = va bene, ho capito, parola all’interlocutore
ROGER = ricevuto, tutto bene
HI = tutto ok, tutto bene
NEGATIVO = il contrario di confermare
VIENI AVANTI = trasmetti te
MODULARE = comunicare usando il baracchino
COPIARE = comprendere, ricevere
BARRA MOBILE = automobile
BARRA PESANTE = camion
LA GRANDE = autostrada
LA PICCOLA = statale
PUFFI = polizia
GRINGHELLA = ragazza
TRABACCO = lavoro
GRINGHELLINO = bambino
GRINGHELLONE = adulto

Posted on 17 gennaio 2010 in General

Share the Story

Responses (2)

  1. Ale
    17 gennaio 2010 at 17:07 ·

    Aprile ne sarebbe fiero! 😆

  2. Stetolo
    17 gennaio 2010 at 18:39 ·

    Ahahahaha, proprio qualche giorno fa pensavo a lui, mi assomiglia un pò ad un attore (che ho scoperto ora essere famoso):
    http://www.mymovies.it/biografia/?a=2378

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top