Corsi di formazione

PER UOMINI

OBIETTIVO PEDAGOGICO: corso di formazione che permette agli uomini di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l’esistenza.
PROGRAMMA: 2 moduli di cui uno obbligatorio.
MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a vivere senza la mamma (2000 ore).
2. la mia donna NON è MIA MAMMA (350 ore)
3. capire che il calcio non è altro che uno sport (500 ore)
MODULO 2: VITA A DUE
1. avere bambini senza diventare geloso (50 ore)
2. vincere la sindrome del telecomando (550 ore)
3. non fare la pipì fuori dal water (100 ore, esercizi pratici con video)
4. come arrivare fino al cesto dei panni sporchi senza perdersi (500 ore)
5. come sopravvivere ad un raffreddore senza agonizzare (300 ore)
TEMI SPECIALI DI APPROFONDIMENTO
TEMA 1: il ferro da stiro; dalla lavatrice all’armadio: un processo misterioso
TEMA 2: tu e l’elettricità: vantaggi economici del contattare un tecnico competente per le riparazioni (anche le più basilari)
TEMA 3: ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura non provocano né impotenza né tetraplegia (pratica in laboratorio)
TEMA 4: perché non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei
TEMA 5: il rullo di carta igienica: ‘la carta igienica nasce da sola nel portarullo?’ (esposizioni sul tema della generazione spontanea)
TEMA 6: come abbassare la tavoletta del bagno passo a passo (teleconferenza con l’Università di Harward)
TEMA 7: gli uomini che guidano possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono senza il rischio di sembrare impotenti (testimonianze)
TEMA 8: la lavatrice: questa grande sconosciuta
TEMA 9: differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapica)
TEMA 10: l’uomo nel posto del passeggero: è geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsamente mentre lei parcheggia?
TEMA 11: la tazza della colazione: levita da sé fino al lavandino? (esercizi diretti da Silvan)
TEMA 12: comunicazione extrasensoriale: esercizi mentali in modo che quando gli si dice che qualcosa è nel cassetto dell’armadio non domandi ‘in quale?’

 

PER DONNE

OBIETTIVO PEDAGOGICO: corso di formazione che permette alle donne di sviluppare quella parte del cervello della quale ignorano l’esistenza.
PROGRAMMA: 4 moduli di cui uno obbligatorio.
MODULO 1: CORSO DI BASE OBBLIGATORIO
1. imparare a non stressare (2000 ore).
2. il mio UOMO ha DIRITTO AD UN OPINIONE (350 ore)
3. capire che lo zapping sconsiderato fa male (500 ore)
MODULO 2: VITA A DUE
1. il pc, giocare non è un delitto (50 ore)
2. non è che si deve parlare sempre e per forza al telefono (500 ore)
3. vincere la sindrome del sms (550 ore)
4. tavoletta del water, si è possibile abbassarla da sola. (100 ore, esercizi pratici con video)
5. riuscire a concedersi più di 3 volte al mese (1500 ore)
6. come lasciare che l’entropia si sfoghi, non sempre tutto deve essere a distanza uguale (500 ore)
7. la differenza fra uomo e donna c’è e si chiama “soglia del dolore” (300 ore)
MODULO 3: TEMPO LIBERO
1. come aprire una scatola senza chiamare un uomo (esercizi pratici)
2. camminare senza guardare le vetrine (esercizi pratici)
MODULO 4: CORSO DI CUCINA
1. Livello 1 (principianti): guardare il proprio uomo caricare la lavastoviglie senza proferire parola.
2. Livello 2 (avanzato): non usare il proprio uomo come “trita-rifuti” ovvero se una cosa avanza, non dobbiamo per forza mangiarla.
TEMI SPECIALI DI APPROFONDIMENTO
TEMA 1: retromarcia e garage, fare centro è possibile
TEMA 2: il telefono non è l’appendice del proprio corpo
TEMA 3: come andare a dormire senza sembrare l’abominevole donna delle nevi
TEMA 4: a volte la tecnologia è un bel regalo
TEMA 5: ognuno usa la carta-igienica che crede, non sempre si deve centellinare. (esposizioni sul tema dell’autogestione)
TEMA 6: i cardini: la tavoletta si alza e si abbassa, potere dei vincoli fisici. (teleconferenza con l’Università di Harward)
TEMA 7: donne e uomini sono uguali ovvero come non stressare gli uomini se “rilassano l’intestino” (esercizi di riflessione di coppia)
TEMA 8: i 5 sensi dell’uomo bastano per guidare una macchina, non serve per forza dire “vai piano” (testimonianze)
TEMA 9: i mobili pesano: ovvero pensare prima di arredare.
TEMA 10: comprensione delle dinamiche idriche in bagno. (pratica di gruppo)
TEMA 11: la forza di gravità perché non sfruttarla? (esercizi in laboratori di musicoterapica)
TEMA 12: fermarsi prima dell’urto è possibile, ascolta l’uomo che urla “ALT”
TEMA 13: la tazza della colazione: non si autodistrugge se appena finita la colazione rimane lì per un po’! (esercizi di staticità)
TEMA 14: comunicazione extrasensoriale: per un uomo la parola “niente” vuol dire “nulla” e non “hai fatto qualcosa che non va”.

Posted on 9 ottobre 2016 in Cazzate, Donne, General

Share the Story

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top